icona industria 4.0 e reti idriche

industria 4.0 e reti idriche

L’importanza dell’innovazione per ottimizzare l’utilizzo della risorsa idrica è stata recentemente sottolineata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione del summit di Roma “Acqua e Clima. I grandi fiumi del mondo a confronto".

L'INNOVAZIONE COME MOTORE DEL PROGRESSO

In linea con il paradigma di Industria 4.0

Una visione in linea con l'applicazione del paradigma di Industria 4.0, ovvero l'impiego delle più efficaci combinazioni di tecnologie per creare un sistema integrato e interconnesso, all'interno del quale gli impianti, le persone e i sistemi informativi interagiscono e dialogano tra loro per migliorare la qualità dei servizi e la vita dei cittadini.

SPL al centro di tale progetto di sviluppo per rendere Città e ambienti urbani smart

Occorre prendere consapevolezza che le città e gli ambienti urbani non potranno essere pienamente smart se i servizi pubblici locali non saranno posti al centro di questo disegno di sviluppo.
I servizi pubblici locali sono infatti il primo vettore di questo cambiamento.
Già oggi l'innovazione tecnologica e l’internet delle cose (Internet of Things – IoT) trovano molteplici connessioni e innumerevoli possibilità di applicazione da parte delle utilities.

Le potenzialità dell'innovazione nel settore idrico

L'idrico è tra gli SPL con le maggiori potenzialità di applicazione delle innovazioni

Tra i servizi pubblici locali, il servizio idrico si colloca nelle prime posizioni per potenzialità di applicazione delle innovazioni1; questo tanto per la necessità di una puntuale conoscenza delle infrastrutture e del loro ammodernamento2, quanto per i guadagni di efficienza ottenibili.

Conoscenza delle infrastrutture e miglioramento delle performance gestionali

I processi di innovazione passano attraverso il rinnovamento tecnologico delle infrastrutture e la connessione alle reti informatiche, consentendo un miglioramento delle performance nella gestione del servizio.
Ne sono un esempio lo smart metering e le smart grids. La conoscenza e il censimento delle infrastrutture attraverso investimenti in nuove tecnologie per la misura e mappatura dello stato delle infrastrutture è oggi un ingrediente imprescindibile di un progetto di sviluppo industriale del settore, in quanto alla base della pianificazione degli investimenti e propedeutico alla razionalizzazione delle infrastrutture3 e ad una loro gestione efficiente.

Uso razionale delle risorse naturali

Vi è poi anche l’importante tema dello sviluppo di tecnologie e processi innovativi per un uso ottimale e la tutela delle risorse naturali (dall'uso efficiente della risorsa idrica nella fase di captazione e distribuzione, al trattamento dei reflui, fino al riutilizzo delle acque depurate e dei fanghi di depurazione).

Efficienza energetica

Importanti benefici possono inoltre derivare dall’attuazione di strategie volte all’efficienza energetica di impianti e reti, promuovendo ove possibile ed economicamente conveniente il recupero energetico, con connessa riduzione di emissioni e contributo alla decarbonizzazione.

Essendo l’idrico un servizio energy intensive, ove la spesa per l’energia elettrica incide tra l’11% e il 26% dei costi di produzione, i margini di miglioramento risultano ampi, così come gli spazi per introdurre e sperimentare innovazione; questo sia a livello di tecnologie per ridurre i consumi di energia degli impianti, sia per ottimizzare i volumi di risorsa idrica trasportata, sia per l’autoproduzione di energia elettrica nei segmenti di acquedotto e depurazione.

Permangono tuttavia diversi ostacoli all'utilizzo delle innovazioni

Tuttavia, nonostante le grandi potenzialità e la presenza di tecnologie che permettono di rientrare in tempi celeri degli investimenti (da pochi mesi fino a 5 anni4), permangono barriere che ostacolano l’adozione di buone pratiche e l’innovazione tecnologica.

L' IoT e l'Industria 4.0 rappresentano opportunità importanti da sostenere

L’Internet of Things e la rivoluzione dell’Industria 4.0 rappresentano quindi una opportunità importante per la gestione delle reti idriche.

Serve tuttavia un impegno concreto in azioni per sostenere l'innovazione e rimuovere gli ostacoli al cambiamento.

Tutte le risorse appena citate e l'articolo di questa pagina riporta un'articolo di laboratorio ref. ricerche, nel quale di seguito vi rilasciamo il documento originale da loro pubblicato

Scroll Up