condomini

Contatori e
riparatori Wm-Bus

icon-plus

MiDoMet Master
Wm-Bus/GPRS

icon-plus

MiDo Soft
& Cloud

come funziona

Il sistema MiDoMet di ripartizione dei consumi consente di rilevare automaticamente i dati di consumi dai ripartitori di calore (con modulo radio Wm-Bus OMS) e dai contatori idrici attraverso il MiDoMet Master.
Il MiDoMet Master raccoglie e memorizza le letture dei consumi e provvede all'invio dei dati tramite rete (GPRS/GSM) ad un sistema software di telelettura MiDoMet Soft.

L'impianto di telelettura ti permette di evitare gli sprechi, di pagare solo ciò che consumi e nel caso dell'acqua consente di individuare tempestivamente le perdite della tua rete idrica e quindi ottenere un notevole risparmio.

comodo, semplice
e veloce

Il sistema di gestione remoto MiDoMet Soft, fornito come servizio di cloud computing, serve alla presentazione, all’analisi e all’utilizzo dei dati di lettura (es: per fatturazione), e al calcolo automatico del bilancio idrico (confronto tra flussi in ingresso e in uscita), alla segnalazione tempestiva tramite in caso di allarmi (sovraconsumo, perdita, ecc.).

i vantaggi della
telelettura

Lettura su consumi reali, e paghi solo quello che consumi

Nessuna visita del letturista, e fino a 24 letture al giorno a partire da 1€ al mese

Comunicazione perdite e guasti sia dell'impianto (prima dei contatori privati) sia negli appartamenti, senza più problemi di perdite o sorprese in bolletta

Sostituzione e rinnovamento di tutto il parco contatori che consente di guadagnare nella precisione di pagare solo ciò che si consuma

Possibilità per ogni utente di accedere alla propria scheda on-line per la consultazione di propri consumi

il confronto con
lettura tradizionale

Lettura presunta con conguaglio spesso alti
o errati

Visita del letturista il cui costo superiore ai 10€ ad utente per avere 1/2 letture all'anno e con il quale bisogna accordarsi per farsi trovare a casa

Con una sola lettura con si ha nessun controllo dei propri consumi e di quelli generali e quindi non si riesce a individuare eventuali perdite o dei guasti

La presenza di contatori vecchi e nuovi rende iniqua e sbilanciata la ripartizione

Nessuna possibilità di tenere sotto controllo i propri consumi

Scroll Up