MIDOMET NTU

Sistema completo
per monitorare
in remoto la torbidità
in modo semplice e affidabile

MIDO
LA QUALITA' AL PRIMO POSTO

MiDoMET NTU1, è il sistema di più semplice di rilevamento a distanza della torbidità. La misurazione della Torbidità avviene mediante luce diffusa NIR a 90° con principio nefelometrico ( rispondente agli standard ISO 7027 ed EN 27027 ) e con compensazione automatica della temperatura

MiDoMET NTU2, è il sistema di rilevamento a distanza della torbidità completo di un sistema di autopulizia, e di centralina di controllo, che consente la semplice taratura del sensore

  • CIVILE
    Nel trattamento delle acque grezze provenienti da pozzi o sorgenti.
  • INDUSTRIALE
    Nel trattamento delle acque di processo industriali.
  • SANITARIO
    Nel trattamento dei circuiti di acqua sanitaria.
  • PISCINE
    Nel trattamento delle acque di piscina.
  • REFLUE
    Nel trattamento delle acque reflue, sia civili che industriali..

Il consumo di acqua con un alto grado di torbidità può costituire un rischio sanitario, perché la sua presenza influenza la qualità microbiologica e stimola la crescita batterica. 

Il maggior problema legato alla torbidità è, poi, il suo effetto sulla disinfezione, in quanto, ad alti livelli, protegge i microrganismi dall’azione dei disinfettanti e aumenta la clororichiesta.

E’ ESSENZIALE TENERE SOTTO CONTROLLO I LIVELLI DI NTU PER ASSICURARE UN LIVELLO ADEGUATO ALL’ACQUA EROGATA AGLI UTENTI. CON I SISTEMI INTELLIGENTI DI ANALISI CHIMICA ON LINE PER IL MONITORAGGIO DELLA TORBIDITA’:
MiDoMET NTU1 e MiDoMET NTU2 PUOI!

Il sistema è ideale per essere utilizzato in impianti fognari, impianti idrici, stazioni idriche, acque superficiali, agricoltura, industria e altri campi.
Tutte le acque naturali sono torbide e attraverso i processi di filtrazione semplice, sedimentazione, coagulazione, la torbidità può essere ridotta fino a livelli inferiori a 1 NTU (Nephelometric Turbidity Units).
Se la torbidità è a livelli superiori, questo può essere dovuto a un trattamento inadeguato o alla risospensione del sedimento nel sistema di distribuzione o anche alla presenza di materiale particolato inorganico in alcune acque sotterranee.

MiDoMet NTU1

MiDoMET NTU1, è il sistema di più semplice di rilevamento a distanza della torbidità. La misurazione della Torbidità avviene mediante luce diffusa NIR a 90° con principio nefelometrico (rispondente agli standard ISO 7027 ed EN 27027) e con compensazione automatica della temperatura. Il sensore in acciaio viene immerso direttamente nella vasca ed è collegato al MiDoMet Special, il datalogger che consente la memorizzazione e l’invio in remoto dei dati rilevati, oltre che la segnalazione tempestiva  in caso di allarme di superamento delle soglie. Il dispositivo può essere utilizzato anche per rilevare i consumi, o il livelli in vasca attraverso l’utilizzo degli ulteriori ingressi digitali ed analogici. In questa versione il dispositivo può essere anche autoalimentato, tramite pacco batterie sostituibile, la cui autonomia può giungere anche a 5 anni

 

MiDoMet NTU2

MiDoMET NTU2,  è il sistema di rilevamento a distanza della torbidità completo di un sistema di autopulizia, e di centralina di controllo, che consente la semplice taratura del sensore. Il sistema è si abbina al MiDoMet Special, il datalogger che consente la memorizzazione e l’invio in remoto dei dati rilevati, oltre che la segnalazione tempestiva  in caso di allarme di superamento delle soglie. Il dispositivo può essere utilizzato anche per rilevare i consumi, o il livelli in vasca attraverso l’utilizzo degli ulteriori ingressi digitali ed analogici

 Sensore di torbidità 

Il sensore, basato sul metodo della luce diffusa ad assorbimento infrarosso garantisce il rilevamento continuo e accurato della torbidità.
Basato su ISO7027, la tecnologia della luce a infrarossi a doppia dispersione non sarà influenzata dal chroma per la misurazione del valore di torbidità. E’ dotato della funzione di autopulizia. Assicura la stabilità dei dati e l’affidabilità delle prestazioni. Funzione di autodiagnosi integrata.

Controllore/Trasmettitore di torbidità

Il trasmettitore è utilizzato per visualizzare i dati misurati dal sensore, e per la sua calibrazione, e per la configurazione del sensore e della funzione di pulitura. Il controllore è dotato di un’uscita relè e di uscita 4-20mA che viene collegata all’ingresso analogico del MiDoMet Special, allo scopo di memorizzare, monitorare i livelli di guarda, ed inviare i dati in remoto via GPRS/LTE/NBIoT

Scroll Up