logo mido

Regole per risparmiare l’acqua

risparmio acqua
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Il risparmio idrico si traduce prima di tutto in un notevole risparmio sulle vostre bollette, ma non solo la conservazione dell’acqua aiuta a prevenire l’inquinamento causato dalle perdite conseguenti al sovraccarico dei sistemi di fognatura locali.

Ecco delle semplici regole per risparmiare:

1) Controllate che tutti i rubinetti e i tubi della vostra casa non abbiano perdite. Una piccola goccia che fuoriesce da una rondella può arrivare a far sprecare 20 litri di acqua al giorno.

2) Controllate periodicamente che non ci siano perdite nel WC. Una perdita di uno sciacquone costa da 7lt a 10lt all’ora di spreco, ovvero circa 87 mc all’anno in più di consumo che vi costeranno più 100€ in bolletta.

3) Per verificare che non ci siano perdite, in casa, basta leggere il contatore dell’acqua ad esempio prima di andare a dormire la sera e controllare la mattina se riporta la stessa lettura. Oppure potete usare i nostri sistemi di telelettura MiDoMet che vi avvertono se ci sono perdite occulte in casa.

4) La doccia consuma meno che il bagno ed evitate temperature alte e non lasciate aperto il rubinetto mentre vi insaponate. Infatti in media per ogni doccia si consumano dai 5 ai 10 lt di acqua al minuto.

5) Sostituire sciacquoni di vecchia generazione con quelli a “basso flusso” o a “flusso differenziato” che utilizzano per ogni scarico all’incirca 2lt di acqua con un risparmio altamente maggiore.

6) Chiudete sempre l’acqua mentre vi lavate i denti.

7) Quando vi fate la barba, riempite il lavandino con un paio di cm di acqua e risciacquatevi dentro il rasoio.

8) Per un risparmio energetico ed idrico in casa usate sempre lavastoviglie e lavatrice solo a pieno carico, durante le ore serali, nei giorni festivi, a basse temperature e optate per il lavaggio “eco” o rapido.

10) Quando lavate le verdure, riempite una ciotola o il lavabo con dell’acqua e con un po’ di bicarbonato e non usate acqua corrente. In conclusione, una perdita genera spreco di risorsa, inquina, e soprattutto costa in più sulla vostra bolletta. Fate attenzione oppure usate i sistemi intelligenti MiDoMet.

Sistemi consigliati:

MiDoMet Wired (scopri)

Scroll Up